Storia

“Una tradizione che si rinnova…”

L’Azienda Agricola Iemma, esiste dagli inizi del ‘900, già da allora sensibile all’innovazione in campo zootecnico, fu una delle prime Aziende a praticare l’allevamento della bufala in stalla con mungitura alla posta, mentre in zona le mandrie bufaline venivano lasciate allo stato brado.

Negli anni 30 fu iniziato un lavoro di selezione della mandria per ottenere latte di alta qualità e migliorare la produttività degli animali grazie all’apporto scientifico del dott. Gaetano Iemma (agronomo e studioso del settore nato nel 1907). Il primo caseificio aziendale fu realizzato nel 1936 per la trasformazione del latte prodotto.

Negli anni 70 Gaetano Iemma (nato nel 1945), nipote del succitato, prese le redini dell’azienda realizzando moderne strutture per il ricovero degli animali e uno dei primi impianti di mungitura meccanica applicata alla specie bufalina. L’azienda attuale è il frutto della passione e dell’impegno che hanno sempre caratterizzato il suo operato fino alla prematura scomparsa.

I figli attualmente continuano con orgoglio la tradizione familiare.